23 Gennaio 2022
person
area privata
visibility
News

Superfetazione. Una Donna è rimasta nuovamente incinta nonostante stesse già aspettando due gemelli.

31-12-2021 19:32 - CURIOSITA' E TEMPO LIBERO
Una donna su TikTok ha condiviso con i suoi 1,7 milioni di follower la sorpresa che l'attendeva nella sua ultima gravidanza. La mamma ha detto che durante la sua prima visita dal dottore, è stata sorpresa di scoprire di avere due gemelli. Alla seconda visita, è rimasta scioccata nello scoprire che un terzo feto era stato fecondato e stava iniziando a svilupparsi. La mamma è andata a fare un'ecografia e mentre suo marito stava filmando, il dottore l'ha informata che non aspettava due gemelli, ma un trio.

Questa non era una gravidanza tripla, ma una gravidanza con due gemelli e un altro bambino. La mamma ha scoperto di essere rimasta incinta di nuovo 10 giorni dopo essere rimasta incinta per la prima volta, il che significa che aveva due gemelli nel suo grembo e un altro feto dieci giorni più piccolo. In diversi video sulla sua pagina @tamingtriplets, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, Charlotte ha condiviso la sua esperienza con i suoi follower.

In un video ha detto: "Il dottore ci ha detto, 'questa è un'altra fecondazione. Sei rimasta incinta prima di due gemelli e poi sei rimasta incinta di nuovo di un terzo feto". In un altro video ha chiarito alcune cose: "Come sapevamo che si trattava di due gravidanze diverse? Primo, ovuli per 24 ore. Secondo, lo sperma può esistere nel tuo corpo solo per tre o quattro giorni. I nostri primi due bambini sono più grandi di 10-11 giorni rispetto al terzo, quindi ci siamo subito resi conto che si trattava di una seconda gravidanza".

Angelia Ascatigno




Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio