12 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > ITALIA

Torino. In giro per negozi a rubare vestiti e profumi. Arrestate due donne di origine marocchina

11-12-2020 13:11 - ITALIA
Mercoledì scorso due cittadine marocchine di 30 e 28 anni hanno passato il pomeriggio a girovagare per negozi. Nessun acquisto per loro, ma una serie di furti perpetrati in alcuni esercizi del centro.

Lo “shopping” inizia da un negozio di abbigliamento in via Garibaldi, dove le due straniere rubano un vestito lungo del valore di 120 euro.

Una volta uscite dal punto vendita si recano nell’esercizio commerciale subito affianco, un negozio di cosmetici, dove asportano due rossetti.

La loro passeggiata prosegue e, cinque locali dopo, entrano in un altro negozio di abbigliamento, dove si impossessano di due giubbotti del valore di 120 euro.

Dopo aver strappato parte dell’etichetta con i dispositivi antitaccheggio, le donne indossano i capi sotto i cappotti di loro proprietà ed escono dall’esercizio commerciale alla volta di un negozio d’intimo in piazza Castello.

Oggetto del loro interesse risultano essere tre body, di diversa taglia, per un valore di 60 euro. A conclusione del giro, le marocchine si recano in una profumeria in via Po dove, approfittando di un momento di distrazione della dipendente, asportano 5 profumi posizionati accanto alla cassa per un totale di 845 euro per poi fuggire.

Accortasi di quanto appena accaduto, la commessa le rincorre riuscendo a bloccarle subito fuori il negozio.

Nel perquisire le due donne, gli agenti rinvengono, oltre alla refurtiva sopracitata, 1240 euro in contanti, 10 pastiglie di Xanax detenute senza ricetta medica, una scatola di pillole dimagranti ed una forbicina in metallo, presumibilmente utilizzata per staccare le placche antitaccheggio dagli articoli.

In fase di accertamenti emerge come la trentenne avesse già numerosi precedenti specifici di Polizia, oltre ad un divieto di dimora nel comune di Torino datato giugno di quest’anno ed un avviso orale del Questore di Torino emesso un mese dopo.

Entrambe sono state arrestate.


Fonte: Redazione Cagliari Live
visibility
generic image refresh

Nickname


Cagliari Live si impegna a garantire sempre un' informazione pulita e indipendente, senza manipolazioni politiche o di interessi di parte. Cagliari Live non gode di sussidi statali o regionali, ma si mantiene grazie alle sponsorizzazioni pubblicitarie e grazie alle donazioni volontarie.Sostieni Cagliari Live con una libera donazione.

Richiedi Il tuo spazio pubblicitario

[banner pubblicità cagliari live ]

Mania Tv Produzioni video

Collagene di bellezza per pelle, capelli e unghie

Brodo d'ossa biologico da allevamento al pascolo


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies
 obbligatorio
generic image refresh