17 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > SARDEGNA

Turismo: "Non c'è più tempo da aspettare, e ora di ripartire!"

08-05-2020 16:21 - SARDEGNA
Federalberghi, Confindustria e Confcommercio Sardegna, hanno lanciato il loro grido d'allarme alla regione ed alla giunta Solinas. Secondo loro infatti non c'è più tempo da aspettare. La data in ultima è quella del 15 maggio. "Abbiamo necessità di far partire la stagione, abbiamo bisogno di certezze e linee guida. Ci sono in gioco di tantissimi posti di lavoro e un'intera economia". I dati dei contagi medi, in Sardegna meno dello 0,50, sono un segnale importante. Il settore chiede a gran voce di ripartire. Le previsioni parlano di una perdita di presenze, stranieri del 70% e per ciò che concerne gli italiani de60%. Numeri pazzeschi.

Fonte: Marco Tavolacci
visibility
generic image refresh

Nickname


Cagliari Live si impegna a garantire sempre un' informazione pulita e indipendente, senza manipolazioni politiche o di interessi di parte. Cagliari Live non gode di sussidi statali o regionali, ma si mantiene grazie alle sponsorizzazioni pubblicitarie e grazie alle donazioni volontarie.Sostieni Cagliari Live con una libera donazione.

Richiedi Il tuo spazio pubblicitario

[banner pubblicità cagliari live ]

Mania Tv Produzioni video

Collagene di bellezza per pelle, capelli e unghie

Brodo d'ossa biologico da allevamento al pascolo


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies
 obbligatorio
generic image refresh