25 Settembre 2022
person
area privata
visibility
News
percorso: Home > News > Sport

Under 21 azzurra battuta 2-0 dall’Inghilterra nel primo test

22-09-2022 21:15 - Sport
PESCARA (ITALPRESS) – L’Italia Under 21 perde 2-0 contro i pari età dell’Inghilterra all’Adriatico di Pescara nella prima amichevole della stagione. Gli azzurrini approcciano male al match. Dopo 3′ Bove stende in area Gallagher e l’arbitro Dudic concede il calcio di rigore. Dagli undici metri Brewster spiazza Plizzari e firma il primo di due gol. Per la doppietta bisogna aspettare il 5′, quando dopo una rapida ripartenza l’attaccante dello Sheffield beffa il portiere azzurro con un tocco morbido. Al 28′ Nicolato perde anche Pellegri per un problema fisico. L’attaccante del Torino al 23′ aveva avuto l’occasione più nitida con una conclusione debole dopo una penetrazione centrale: Bursik, titolare dei pali dello Stoke in Championship, respinge. Nel finale del primo tempo l’Inghilterra sfiora il 3-0: sugli sviluppi di un corner, Colwill svetta su Rovella e colpisce il palo a Plizzari battuto. Ad inizio ripresa Nicolato rivoluziona la squadra. Fuori Bove, Cambiaghi, Viti e Parisi e spazio a Fagioli, Esposito, Cittadini e Udogie. L’Italia prende il controllo del gioco, costruisce diverse occasioni con Colombo e Fagioli ma non riesce a trovare la via del gol. Nel finale espulso Rovella per doppio giallo. Gli azzurrini di Nicolato torneranno in campo lunedì a Castel di Sangro per affrontare il Giappone.

– Foto Image –

(ITALPRESS).

Fonte: Under 21 azzurra battuta 2-0 dall’Inghilterra nel primo test
visibility
Nickname




La tua estate al mare presso lo stabilimento balneare Altamarea Poetto Quartu
[]
LOCALI E SERATE
Locali, Live Music & Dj Set, Balli e Karaoke
[animazione e serate]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio