23 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News

Proposta di matrimonio in aula del parlamento, le nozze erano già state fissate

03-12-2019 09:28 - Dicembre 2019
Ricordiamo tutti la scena, davvero inedita per un parlamento italiano che ci ha abituati ad ogni tipo di sorpresa e di bagarre come non si vedono neanche nelle aule scolastiche tra i litigi degli scolaretti della scuola materna.

La scena si è svolta durante l’esame del disegno di legge sulla ricostruzione delle zone dell’Italia centrale colpite dai terremoti del 2016, dopo un preambolo durante il quale ha spiegato come talvolta, a causa della maledetta politica, «tralasciamo le persone che amiamo».

La diretta interessata, presente in tribuna, ha ribadito il suo assenso.

All'apparenza sembrerebbe una di quelle emozionanti storie d'amore che abbiamo visto nelle vecchie puntate di " Stranamore" dove lo sposo doveva stupire la futura sposa con effetti plateali.

Ma forse l'intento era solo quello di far parlare di se, infatti lui e la futura moglie avevano già scelto la data, prenotato il ristorante e iniziato il corso prematrimoniale.

Nel paese ligure, Ventimiglia, tutti lo sapevano da tempo.
Secondo quanto dichiarato dal " Corriere della Sera " le sue nozze con la fidanzata Elisa verranno celebrate il 5 settembre nella cattedrale di Ventimiglia alta, così come il ristorante per il ricevimento, l’agriturismo «U Cian» di Isolabona.

Ad'ogni modo, il matrimonio è sempre la coronazione di un sogno e l'inizio di un nuovo percorso di vita, quindi non possiamo che dire Evviva gli Sposi.



Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari