23 Ottobre 2021
person
area privata
visibility
News

Calasetta. Tenta di rubare un’auto in sosta, arrestato un 38enne francese per tentata rapina impropria.

07-10-2020 12:04 - CRONACA REGIONALE
L’episodio è avvenuto stanotte, poco dopo la mezzanotte, a Calasetta, in pieno centro cittadino, dove una pattuglia della stazione di Sant’Antioco, nel corso del normale servizio perlustrativo è stata chiamata dalla centrale operativa di Carbonia ad intervenire per la segnalazione del tentato furto di un’auto.

La chiamata al numero di emergenza 112 era stata effettuata da una passante che ha segnalato dapprima una presunta lite in strada, in cui era coinvolto uno straniero; in seguito, la donna, che rimaneva in costante contatto con l’operatore dell’Arma, dopo essersi avvicinata al gruppo di persone fermatesi a prestare aiuto e aver chiesto loro, riferiva al suo interlocutore telefonico che precisamente era accaduto che lo straniero era stato sorpreso a rubare un’auto e prontamente bloccato.

Nel frattempo la pattuglia dei carabinieri allertata e immediatamente giunta sul posto, ha raccolto le dichiarazioni del proprietario di un’auto li parcheggiata.

L’uomo ha raccontato ai carabinieri che qualche minuto prima, aveva notato uno sconosciuto all’interno dell’abitacolo della propria autovettura, che aveva lasciato parcheggiata nei pressi della propria abitazione.

La vittima ha poi riferito ai militari che quando si era avvicinato alla propria auto, si era accorto che il malvivente, dall’aspetto uno straniero, aveva rovistato all’interno dei vani porta oggetti buttando tutti i suoi effetti personali in strada, e forzato la centralina sotto il volante per permetterne l’accensione.

Tuttavia quando ha tentato di fermare l’intruso all’interno dell’abitacolo, quest’ultimo gli ha sferrato due pugni all’altezza dell’occhio sinistro tentando di guadagnarsi la fuga. Grazie ad un immediato intervento di alcuni passanti il malvivente è stato bloccato e successivamente consegnato ai carabinieri della stazione, che dopo aver accertato i fatti, ascoltando tutti i testimoni, hanno dichiarato il 38enne, R.m., nato in Francia ma attualmente domiciliato a Calasetta, in stato di arresto, per tentata rapina impropria.

Da successive verifiche, i militari hanno appurato anche che il giovane era già gravato da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, anche specifici.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Uta, come disposto dalla Procura della Repubblica di Cagliari, in attesa dell’udienza di convalida.



Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari