17 Aprile 2024
News

" Il sogno di Giulia": Possiamo fare bene tre volte!

13-03-2023 08:55 - Società e Costume
La macchina della solidarietà, è sicuramente qualcosa che fa del bene, sia a chi aiuta, sia a chi è aiutato; quando poi la solidarietà si unisce alla prevenzione, è un altro punto a favore dell’importanza di queste attività.

È l’esempio portato avanti dall’associazione Accademia del Soccorso, con un’attività di formazione al BLSD (Basic Life Support and Defibrillation) per personale laico: il prossimo sabato 18 marzo, dalle 8.30, chiunque potrà partecipare al corso, con una quota di partecipazione che dovrà essere corrisposta direttamente a “Il Sogno di Giulia”, l’associazione nata per aiutare le famiglie dei bambini in difficoltà, in nome di Giulia Zedda, morta a soli dieci anni per un tumore al cervello.
Queste quote saranno impegnate per l’acquisto di un’ambulanza pediatrica, da donare all’ospedale Brotzu di Cagliari.

L’associazione “Il Sogno di Giulia” ha intrapreso questa iniziativa perché l’ospedale San Michele-Brotzu è privo di un’ambulanza con termoculla, ed anche i semplici spostamenti fra i nosocomi distanti poche centinaia di metri sono intervallati da tempi inammissibili.

Eleonora, la mamma di Giulia, e le volontarie dell’associazione hanno fatto il corso BLSD con l’Accademia del Soccorso, offerto dagli istruttori Geronimo Carreras e Manuela Vadilonga. Hanno così scoperto che a qualsiasi età si può imparare a salvare una vita, si può far parte di quella catena della sopravvivenza che rappresenta la logica di un soccorso efficace.

“I numeri della statistica parlano chiaro: una persona su mille all’anno! Tante sono le morti per Morte Cardiaca Improvvisa, e con l’evento Covid il numero è anche aumentato. Per fare i conti spiccioli, oltre sessantamila morti all’anno in Italia” – spiega Geronimo Carreras, Direttore di Corso e Istruttore IRCOMUNITA’ – “un numero altissimo di vittime, che potrebbe essere ridotto drasticamente con l’intervento tempestivo di persone che sanno praticare un massaggio cardiaco efficace, e con la presenza di un DAE (Defibrillatore semiautomatico esterno) nei primi minuti dall’evento”.

Eleonora, la mamma di Giulia, invita tutti al corso con un post su Facebook: “Bisogna aver paura di non saper aiutare una persona in difficoltà, una persona che sta morendo e nessuno ha le capacità di fare un massaggio cardiaco in attesa dei soccorsi, dell'ambulanza. Tutti siamo candidati a salvare vite, tutti a qualsiasi età possiamo imparare. Perché se capitasse ad un nostro bambino o un genitore e ci fosse qualcuno in grado di salvargli la vita gli saremmo grati per sempre.”.

Partecipare al corso è semplicissimo: basta contattare “Il Sogno di Giulia” al numero telefonico 320 70 54 693. Così, facciamo bene tre volte: impariamo a salvare vite umane, contribuiamo al progetto per l’acquisto dell’ambulanza pediatrica, scarichiamo la donazione nel 730 o modello unico.

Redazione Cagliari Live Magazine


visibility
generic image refresh

Nickname


Cagliari Live si impegna a garantire sempre un' informazione pulita e indipendente, senza manipolazioni politiche o di interessi di parte. Cagliari Live non gode di sussidi statali o regionali, ma si mantiene grazie alle sponsorizzazioni pubblicitarie e grazie alle donazioni volontarie.Sostieni Cagliari Live con una libera donazione.

Richiedi Il tuo spazio pubblicitario

[banner pubblicità cagliari live ]

Mania Tv Produzioni video

Collagene di bellezza per pelle, capelli e unghie

Brodo d'ossa biologico da allevamento al pascolo


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
Informativa privacy aggiornata il 21/01/2022 09:48
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies
 obbligatorio
generic image refresh