06 Dicembre 2021
person
area privata
visibility
News

Oncologia della ASSL di Nuoro: inalterato il numero delle postazioni per le prestazioni chemioterapiche

16-11-2020 19:37 - CRONACA REGIONALE
Non saranno ridotte e resteranno quindi 20 le postazioni dedicate alle prestazioni chemioterapiche per i pazienti oncologici del territorio della ASSL di Nuoro. "Come avevamo promesso - sottolinea il Commissario straordinario di ATS-Ares Massimo Temussi- siamo riusciti a trovare le soluzioni per garantire lo stesso numero di postazioni ed erogare, così, lo stesso numero di terapie di prima per tutti i pazienti".

In questi giorni, infatti, la Direzione di Ats-Ares ha avviato il processo di riorganizzazione del servizio di Oncologia del presidio ospedaliero San Francesco di Nuoro contestualmente all'apertura di un reparto Covid nell'ospedale barbaricino.

A rassicurare i pazienti oncologici sul trasferimento dell'U.O. di Oncologia, è lo stesso Commissario Straordinario di Ares: 'Come già abbiamo ribadito ieri - afferma Temussi - nessuno sarà trascurato o lasciato senza assistenza. Garantiremo lo stesso livello di assistenza, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo'.




Fonte: Redazione Cagliari Live
Nickname




[offerte di lavoro a Cagliari]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy e Cookies
Privacy Policy
Cookie Policy
torna indietro leggi Informativa Privacy e Cookies  obbligatorio

cookie